Privacy Policy
 

La rete Sipack nel mondo

La rete Sipack nel mondo

L’edizione di luglio 2020 di International Paper Board ci vede in copertina con un’immagine che trasmette lo sguardo di espansione geografica che abbiamo percorso negli ultimi anni, a livello di installazioni di macchinari per la trasformazione del cartone ondulato ma anche di rete commerciale e agenti.

Siamo felici di condividere la traduzione italiana dell’articolo, che racconta in sintesi la nostra storia, di azienda italiana radicata sul territorio toscano della provincia di Lucca, snella e agile nelle risposte al mercato, focalizzata all’innovazione tecnologica e organizzativa, e capace di coinvolgere stimati professionisti internazionali del settore per far conoscere ancora di più alla clientela estera i nostri macchinari per il converting.

ARTICOLO ORIGINALE – Clicca qui

Sipack è stata fondata in Italia nell’area di Lucca, che è probabilmente il distretto più importante al mondo per la carta e il cartone ondulato. Nei primi dieci anni dalla sua fondazione, Sipack si è affermata nel mercato italiano come produttore leader di macchinari per il settore del converting, ma grazie alla qualità di progettazione e costruzione del macchinario, l’azienda ha anche attirato l’interesse degli scatolifici in Europa e nel mondo.

La gamma completa di soluzioni e macchinari va dalle incollatrici ai casemaker, dai printer slotter al fustellatore rotativo, nonché i retrofit di introduttore e contatore esplulsore (pozzetto), che ormai sono installati in vari paesi del mondo.
Per questa piccola ma agile azienda, questo è il risultato di vari fattori: la sua passione per un prodotto di alta qualità costantemente sviluppato così come scelte e progetti guidati dall’innovazione come ad esempio l’imminente lancio di un nuovo portale online dedicato alla manualistica e ai ricambi, portale implementato all’interno di un progetto di collaborazione con università toscane e specialisti software che aiuterà nell’ottimizzare il servizio clienti.
Grazie alla sua struttura snella, l’azienda ha saputo rispondere con rapidità e flessibilità alle mutevoli circostanze e richieste del mercato globale, attivando collaborazioni qualificate e partnership su progetti ad hoc.

Rete commerciale in espansione. 

Nonostante l’attuale situazione legata a COVID-19, il 2020 vede Sipack continuare nella sua espansione in tutto il mondo, grazie al rafforzamento della cooperazione tra agenti locali e alla creazione di nuove partnership.
Quest’anno la società celebra il primo anno di partnership con la britannica Jarshire e Nick Jobson. Jarshire è un’azienda a conduzione familiare che ha iniziato nel 1979 a fornire servizi alle industrie del cartone ondulato e della carta. Hanno fornito, installato e mantenuto attrezzature per aziende private, medie imprese e alcune delle più grandi società di cartone ondulato nel Regno Unito e in Irlanda. Il loro supporto sarà un valore aggiunto per i clienti del Regno Unito e dell’Irlanda che valutano i macchinari Sipack.

Nuove partnership sono state create di recente e altre sono state rinnovate. In Spagna e Portogallo, Sipack è rappresentato da Emilio Sala di AtB Consultech. Sala è un giovane e noto professionista del settore, che fornisce soluzioni efficaci ed efficienti e risposte su misura per esigenze specifiche di ciascun cliente.
In Argentina, Cile, Paraguay e Uruguay, Sipack ha stretto una partnership con Carlos Mancuso di GOC srl, piccola azienda affermata che lavora totalmente nel settore ondulato, sia per installazioni che per interventi.
In Finlandia, Svezia, Norvegia, Danimarca e Paesi baltici, Sipack è rappresentata da Hannu Aejmelaeus di AEJCO OY. Aejmelaeus ha una vasta esperienza nel settore ondulato in diverse posizioni e ha anche lavorato per produttori di macchine. Ora è comproprietario dell’agenzia di macchinari Aejco Oy, la società fornisce anche incarichi di gestione provvisoria per l’industria.
In Russia, la società è rappresentata da Aydar Khuzin di IGOFRO. Fondata nel 2013, Igofro è il fornitore di vari macchinari europei di trasformazione del cartone ondulato per importanti clienti internazionali come Smurfit Kappa, Mondi Group, Ilim Pulp e il gruppo SFT.
Michael Schaefer copre il mercato tedesco. E’ un noto professionista con esperienza in ingegneria meccanica. Lavora con i clienti su un’analisi dei requisiti e l’integrazione di nuova tecnologia.
Nella regione indiana, Sipack è rappresentata da Surjya Ganguly di Print-Pack-Tech International. Molte delle aziende di stampa e packaging in India hanno beneficiato della sua preziosa competenza, esperienza e idee innovative.
Infine, in Polonia è stata creata una recente partnership con un consulente del settore, Bodgan Wojcek.

Per la Sipack, produttore toscano di macchine per la trasformazione del cartone ondulato, è previsto un buon periodo di crescita e consolidamento, in Europa e nel mondo.



Open chat
Ciao, come posso aiutarti? / Hi, how can I help you?